Condotta Sostenibile

condotta-sostenibile

Consigli utili per rispettare l’ambiente e migliorare i consumi

Al fine di salvaguardare il prezioso bene dell’energia è necessario mantenere una condotta sostenibile. Quest’ultima viene messa in pratica per poter gestire in maniera ottimizzata i consumi, con l’obiettivo non solo di ottenere un risparmio economico, ma soprattutto di generare numerosi benefici per l’ambiente circostante.

I consigli utili per rispettare l’ambiente nascono per stabilire una serie di norme che è bene rispettare se si ha l’obiettivo di risparmiare le risorse e poter vivere meglio.

Il risparmio energetico e il rispetto dell’ambiente possono essere messi in atto con gesti semplici in grado di garantire il raggiungimento di molteplici obiettivi.

Vediamo alcuni gesti di condotta sostenibile.

Per quanto riguarda il risparmio dell’acqua, è necessario:

  • Evitare di far scorrere l’acqua quando non si utilizza;
  • Privilegiare la doccia al bagno;
  • Effettuare manutenzione all’impianto in caso di perdite;
  • Riutilizzare l’acqua già usata per innaffiare le piante;
  • Utilizzare i riduttori di flusso d’acqua;
  • Raccogliere l’acqua piovana per riutilizzarla.

Occorre praticare la raccolta differenziata, utilizzando i contenitori adibiti ad essa. E’ importante poi evitare i prodotti definiti “usa e getta”, utilizzare i prodotti riciclati e riutilizzare gli imballaggi di altri prodotti.

Un altro punto fondamentale è il corretto uso della carta, che può essere praticato riutilizzando i fogli, meglio se di carta riciclata, per poi depositarli nei loro appositi cassonetti per il riciclo.

Per quanto riguarda il risparmio d’energia, è opportuno privilegiare la luce solare rispetto a quella artificiale, non mantenere negli ambienti chiusi una temperatura superiore a 20° d’inverno e non inferiore a 25° d’estate, non lasciare in modalità stand-by i dispositivi elettronici ma spegnerli e usare i riscaldamenti solo in casi di necessità.

L’ultimo consiglio di condotta sostenibile riguarda la mobilità. Per rispettare l’ambiente, infatti, sarebbe opportuno utilizzare le automobili il meno possibile. Quando si ha l’opportunità è sempre meglio fare uso dei mezzi pubblici, di biciclette o di car sharing, per condividere la propria automobile. I mezzi alternativi sono infatti fondamentali per evitare l’inquinamento provocato dalle automobili, ovvero gli autoveicoli più utilizzati in assoluto.

 

Leave a Reply