Biogas Italy e l’eccellenza italiana

L’Italia tra i migliori produttori di biogas al mondo

L’Italia fa parlare di sé anche nel campo delle energie pulite. Si è conclusa da qualche giorno la terza edizione di “Biogas Italy” a Roma e i dati venuti fuori dalla manifestazione sono decisamente incoraggianti.

Non solo il Belpaese si conferma come un modello riconosciuto in campo internazionale per quel che riguarda la produzione di biogas, ma il futuro di questa fonte di energia è sempre più positivo. L’obiettivo attuale, infatti, è di arrivare a sostenere il 13% del fabbisogno nazionale annuo con il biogas entro il 2030, il che equivarrebbe a circa 8,5 miliardi di metri cubi di biometano all’anno.

Una previsione troppo ottimistica? Niente affatto! Attualmente l’Italia è il quarto produttore al mondo di biogas in agricoltura (la precedono solo Germania, Cina e Stati Uniti) con circa 1500 impianti di biogas che hanno creato oltre 12000 posti di lavoro. Inoltre, non solo il nostro paese è tra i primi produttori al mondo, ma la qualità del nostro gas è stata riconosciuta come eccellente. Grazie ad un modello basato sulla sostenibilità, la produzione di biogas non interferisce in alcun modo con quella agricola ed è costante nel corso dell’intero anno. Facile intuire come sia la produzione alimentare che quella energetica vadano a beneficiare di tali dati.

Una soluzione ecosostenibile

E non finisce qui: le emissioni prodotte dal processo di produzione sono prevalentemente negative, il che ha un impatto benefico sul clima e sull’ambiente. A livello di utilizzo, invece, le emissioni da biogas sono paragonabili a quelle derivanti dall’elettrico, il che lo rende ottimo sia per le aziende che per l’industria dei trasporti, non solo per la convenienza a livello di prezzi e consumi ma anche per la sua ecosostenibilità.

Un progetto di cui andare fieri al punto che, sempre in occasione della fiera, è stato costituito un team internazionale per l’esportazione del modello italiano nel mondo, previo adattamento ai contesti dei paesi in cui verrebbe introdotto.

Ti piace questo blog? Alma technology, specializzata nella realizzazione siti web può aiutarti a realizzare il tuo.

 

Leave a Reply